serie a champions league albo d'oro statistiche formazioni
serie b europa league

Storia

Società

Rosa

Statistiche

Storia

Scudetti

Champions League

Europa League

Supercoppe

0

0

0

0

 

 

 

 

 

 

Serie B

 

 

 

0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coppe
Far.Manfredi

Coppe
Pol.Montana

Coppe
di Lega

Fantamonte

0

0

1

0

L'FC Pandistelle arriva quest'anno al decimo anno di attività BFL. La squadra del patron greco Pandistellos Tamagniniokis è passata tra cambi di dirigenza di mister e di nome.
La proprietà prima interamente del greco è passata nel tempo anche tra mani straniere quando, per due stagione, Google ha acquistato il 51% della società spostando stadio, sede e base a Cupertino, California. Il tutto è tornato presto nei ranghi e il ruolo di Tamagniniokis è via via tornato a essere preponderante. Gli ultimi anni sono stati caratterizzati dalla gestione tecnica e non solo, di mister Marco Morgan Castoldi che è entrato ne cuore dei tifosi senza però centrare nessun trofeo.
Bacheca piuttosto vuota quella del Pan di Stelle. L'unico trofeo rimane la coppa vinta nella stagione 2003/2004 e festeggiata con i famosi 4 giorni di Carnevale di Baiso. Tali furono i festeggiamenti da non permettere più, da allora, di vincere niente.
Quest'anno un nuovo cambio al vertice tecnico: il vate del giornalismo sportivo italiano, Roberto Beccantini, sostituisce sulla panchina Morgan. La parte tecnica è gestita a livello dirigenziale dal Commissario Montalbano. Determinante rimane il ruolo del team manager, Darione Hubner che continua a girare nudo, vestito solo del suo immancabile slippino rosso della Lotto, di un papillon e di una bottiglia di grappa glassostellata.
L'FC Pandistelle non solo accoglie con favore l'ampliamento della lega con la fusione del Fanta Monte ma ne è stata nel tempo una fervente sostenitrice di questo sviluppo. "Siamo all'anno zero - ammette Tamagniniokis - c'è timore ma anche tanto entusiasmo. E' eccitante pensare che dal prossimo anno ci saranno una serie A e una Serie B, ma se le cose andassero bene perché non guardare oltre? Trovando un'altra dozzina di ubriaconi, saltimbanchi, navigatori ed eroi potremmo arrivare a breve alla serie C1, alla C2, ecc...".

Cookie Policy